Quando il futuro ancora ci sorrideva.

Gli abbracci, le sciarpe di lana, la collana col mio nome. Lo smalto blu elettrico, i suoi sguardi. L'eyeliner nero, le penne colorate e i sorrisi delle persone. Berlino, la matematica e i capelli mossi. Le città che non ho mai visitato e le persone che non ho mai incontrato. I viaggi fatti e quelli ancora da fare. La mia musica, le mani sempre fredde, i continui sbalzi d'umore. La Germania, il tedesco e le margherite.
E, nonostante tutto, lui incastrato tra le ossa.

Valentina, 17.
"Mi hai dato la pace in una vita di guerra."


links

homemessage



Direi che posso ritenermi quasi soddisfatta della trasformazione del mio diario :3


Direi che posso ritenermi quasi soddisfatta della trasformazione del mio diario :3


15 note
2:36 pm  •  4 Settembre 2013
  1. getyourmiddlefingerup ha rebloggato questo post da eraperrespingertiinmare
  2. iaiapici ha detto: Troppo figoooo *-* faresti anche il mio? Ahahah
  3. cartapesta ha rebloggato questo post da eraperrespingertiinmare
  4. postato da eraperrespingertiinmare